30 lug 2014

Di modifiche e altre cose.

Ho apportato alcune modifiche al blog come credo abbiate avuto modo di vedere. Da diverso tempo avevo in mente un template bianco, pulito, ma non avevo il tempo. Dopo mesi, oggi finalmente mi ci sono messa e l'ho modificato.
Per ora è ancora un "lavori in corso", l'header non mi convince e nemmeno un paio di font, ma per ora lo lascio così, ancora non ho l'ispirazione giusta.
Questa è la terza volta -credo- che modifico l'aspetto del blog, proprio non ce la faccio. O solo non ho ancora trovato quello che calza a pennello con il blog. Non so.

Volevo anche parlarvi del motivo per cui praticamente dall'inizio dell'anno non sono più molto presente. In realtà un vero e proprio motivo non c'è, semplicemente mancava l'ispirazione e ammetto di non aver avuto una gran voglia di scrivere. Piuttosto che farlo senza voglia ho preferito allontanarmi un po' da qui. Mi è però tornata improvvisamente l'ispirazione (e la voglia di scrivere), quindi da qui ai prossimi giorni aspettatevi qualche post nuovo!

In questi mesi -da quasi tutto il 2014 in realtà- non ho più comprato alcun prodotto di make up. Zero. Nessuno. Mi ero ripromessa di utilizzare quello che avevo e ce la sto facendo. Eccezion fatta per i prodotti che man mano termino, come mascara, fondo, ecc.
In compenso sto comprando una marea di prodotti corpo e capelli. Ma che ci volete fare? Devo pur compensare!

Ritornando al blog, a breve pubblicherò il post -come il solito da un paio di anni a questa parte- sulla beauty bag che porterò in vacanza. A differenza dello scorso anno in cui ho portato il MONDO, quest'anno vedrete come sono stata brava a selezionare il minimo (davvero) di prodotti!
Partitò il 9, quindi ci sentiremo ancora nei prossimi giorni. La destinazione? Viterbo e tutta la zona lì intorno (Bomarzo, Bagnoregio ecc) più probabilmente un paio di giorni a Roma. Ovviamente se siete della zona, e volete consigliarmi luoghidavederedovemangiareoaltro sarò ben felice di appuntarmi i vostri consigli!

Uh! Ultima novità! Da tempo meditavo di tagliarmi i capelli cortissimissimissimi e la scorsa settimana l'ho fatto. In alcuni punti non superano i 4/5 cm e sono felicissima perché non credevo di stare tanto bene!
Ok, questo è tutto, a prestissimo!!

28 lug 2014

Speedy review - Verdesativa

Eccomi tornata con una nuova speedy review monomarca, questa volta tutta dedicata ai campioncini di Verdesativa. Vediamo subito cosa ho provato!
Ripeto ancora una volta che essendo campioncini, e quindi avendo provato solo per un brevissimo periodo questi prodotti le mie saranno solo impressioni generali.

Crema viso idratante.

Sebbene sia una crema idratante, e lo è per davvero, non è affatto pesante come ci si aspetterebbe.
Io l'ho utilizzata tranquillamente anche sotto al trucco (cosa che solitamente non faccio quasi mai con le creme troppo ricche), ma mi sono trovata davvero bene!
Comunque non la ritengo troppo adatta al caldo che verrà.

Latte corpo idratante e elasticizzante.

Pur non amanto particolarmente i latte corpo (preferisco gli oli che utilizzo tutto l'anno), questo non mi è affatto dispiaciuto. Non idrata come un olio, anzi è piuttosto leggero, e ho apprezzato molto che non lascia striature bianche e che si assorbe in fretta.
Shampoo ristrutturante luce e volume.

Mi è piaciuto come shampoo in quanto è molto leggero è lascia i capelli morbidi e districati, tanto che non è necessario nemmeno il balsamo.
Sinceramente non ho notato un maggior volume o lucentezza dei miei capelli dopo il suo utilizzo.
Baby shampoo & Bagnoschiuma.

Io l'ho utilizzato come bagnoschiuma. Delicatissimo, come ci si aspetterebbe da un prodotto rivolto a bambini.
Gel contorno occhi idro-riparatore effetto lifting.

Questa gel contorno occhi non mi è piaciuto un granché, è troppo leggero per me, che invece ho bisogno di maggiore idratazione in quando ho la zona perennemente secca e disidratata.
Crema piedi & gambe defaticante linea Bio Sport.

Sarebbe ovviamente più indicata da utilizzare dopo lo sport, ma non facendone (ehmmm) l'ho provata dopo una giornata passata a camminare. Si tratta di una crema molto rinfrescante e piacevole che si assorbe facilmente e lascia una sensazione di freschezza davvero piacevole!
Crema mani barriera.

 Ideale per l'inverno, ho utilizzato questa crema come impacco notturno in un periodo piuttosto critico per la pelle delle mie mani e già dalla prima mattinata mi sono resa conto che il miglioramento era evidentissimo.
Forse non la utilizzerei nel periodo più caldo in quanto preferisco creme più leggere, ma per l'inverno è perfetta!
Shampoo delicato canapa e proteine del grano.


Pulisce i capelli con facilità e si lava via facilmente. Dopo il risciacquo però i capelli hanno necessità di un balsamo perché al tatto appaiono stopposi. Credo comunque sia dovuto alla mia abitudine ad usate prodotti non naturali per lavare i capelli e quindi quando li utilizzo la sensazione è un po' strana.
Balsamo rivitalizzante.

Delicatissimo, non appesantisce i capelli e li districa facilmente.
Non lascia i capelli morbidissimi dopo l'asciugatura, ma credo sia dovuto, come sopra, al fatto che i miei capelli non sono particolarmente abituati ai prodotti naturali.
Crema piedi & gambe defaticante.


Questa è piuttosto simile a quella di cui vi ho parlato poco più su della linea sport.
Anche questa è una crema rinfrescante e che si applica piacevolmente a fine giornata. Mi è  stata inoltre di grande aiuto dopo un'intera giornata passata sui tacchi per un battesimo!
Latte detergente dermopurificante e struccante.

Si presenta piuttosto liquido, io personalmente preferisco quelli un po' più cremosi.
Molto delicato, l'ho utilizzato anche per struccare gli occhi e non ho avuto problemi di bruciore o irritazione.
Strucca bene ma richiede qualche passata in più, ottimo come detergente quotidiano.




16 lug 2014

I miei indispensabili per l'estate: bag edition

Mi stavo chiedendo quale post potessi scrivere e che fosse un minimo originale, ho quindi deciso di parlarvi di quei miei must have estivi che ho sempre con me in borsa non appena arriva il caldo.
Si tratta di cose non di make up, veri e propri salvagente anti caldo, sole, afa, tutto.

- Occhiali da sole: temo le rughe, temo il sole e non sopporto la luce accecante. Devo aggiungere altro? Ovviamente ce li ho praticamente sempre addosso. Si tratta di classicissimi e per nulla originali RayBan.
- Cerotti per le vesciche: in gran quantità tra l'altro, e di ogni marca e dimensione. Ho dei piedi che amano circondarsi di vesciche poco care a me e questi mi sono indispensabili se so che camminerò tanto. Li tengo tutti dentro una di quelle scatoline di latta porta assorbenti, la trovo davvero comoda.
- Crema solare: una minitaglia della mia crema preferita evah. Da tempo immemore non uso altro che questa per il corpo. Manca quella per il viso SPF 30 che ho dimenticato di fotografare. Si tratta di una crema Bottega Verde, la sto testando da poco, ve ne parlerò comunque.
- Stick post puntura: detesto spruzzarmi addosso antizanzare e vivendo in piena campagna non posso far altro che rimediare usando uno stick per alleviare il prurito ed evitare di portarmi via pezzi di pelle grattandomi come un'ossessa (visione raccapricciante, lo so). Questo in particolare è fantastico, funziona a meraviglia e l'ho pagato un'inezia all'In's. Stavo pensando di prendermi uno spray naturale ma voglio qualcosa di impercettibile perché sotto avrei anche la crema solare e non voglio fare pasticci con profumazioni varie nè togliere efficacia alla crema o che so io. Se sapete consigliarmi ben venga!
- Ventaglio: sono un'ottantenne nel corpo di una ventiquattrenne, lo so. Però io il caldo lo patisco e questo allevia molto sopratutto se c'è molta afa e umidità (qui da me il caldo è molto, molto umido purtroppo).
- Aciclovir: da quando lo scorso anno il moroso ha voluto condividere con me il suo herpes (ok, ho fatto la sbruffona, credevo di esserne immune e l'ho baciato), questo ha deciso che gli piaccio particolarmente quindi mi ritrovo spessissimo con questo dannato attaccato alle labbra. Il caldo e il sole mi rendono particolarmente soggetta e ai primi sintomi applico un poco di crema e via. Se sono a casa la "diluisco" con del tea tree oil e l'effetto è immediato, ma in giro tutto risulta più complicato.
- Amuchina: grande classico, in realtà mi accompagna tutto l'hanno. Di recente ho comprato una confezione da tre con le mini mini confezioni. E' stato immediatamente AMMORE.
- Stick anti vesciche Compeed: non funziona, è del tutto inutile ma con quel che costa voglio finirlo a tutti i costi. Si stratta di uno stick da applicare sulla parte del piede che tende a sfregare di più con la scarpa. Purtroppo va via in tempo zero, quindi risulta del tutto inutile.

Grandi assenti, ma perché sono dal moroso:
- Acqua termale in versione travel size: io la trovo in farmacia in allegato con la versione grande ed è utilissima per rinfrescarmi.
- Salviettine assorbi-sebo: ammetto di non usarle un granché, ma quando lo faccio mi accorgo di quanto utili siano!

Questo era tutto, i vosti must have estivi invece quali sono? Vi pongo inoltre una domanda che mi tormenta da tempo immemore: se i piedi sono pari, voi sapete perché invece le confezioni di cerotti per le vesciche le fanno sempre dispari?? Bah.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...