29.1.14

Phyto 7 - Crema per capelli secchi

Dopo averne sentito parlare per diverso tempo ho finalmente deciso di cedere alla tentazione di provare la tanto decantata crema idratante per capelli della Phyto.
Tra le due differenti "formulazioni" ho preso la 7, per capelli secchi. L'altra, la 9, è per capelli molto più aridi e disidratati.

Devo dire che sebbene la stia utilizzando da diverso tempo ancora non mi ha convinta del tutto. Mi piace, sì, ma non così tanto.
La primissima impressione è stata parecchio positiva, i capelli risultavano molto morbidi dopo l'applicazione e assorbivano la crema in maniera eccellente senza rimanere appesantiti o unti.
I primi risultati ho iniziato a vederli dopo un paio di settimane di applicazione costante, ma non sono stati quelli che speravo. Le punte infatti le sentivo più secche e rigide. Ammetto che la cosa mi ha immediatamente innervosita e per questo ho iniziato ad usarla sempre meno.

Dopo un primo abbandono ho deciso di dargli una seconda possibilità e devo dire che la situazione è un po' migliorata. Le punte non risultano più aride o secche, anche se l'effetto idratante non continua a non essere un granché. Credo di essermi creata aspettative troppo alte riguardo questa crema leggendo le svariate recensioni super positive.
Devo anche dire che sto cercando di far crescere i capelli e quindi non vedono una forbice da quasi un anno e mezzo, ovviamente sto cercando di curarli il più possibile per contenere i danni e speravo che questa crema mi desse un aiuto maggiore.

Credo che a breve taglierò nuovamente i capelli (arrivano alle spalle e mi sembra di impazzire! Capelli corti tutta la vita!), quindi potrò poi avere modo di testare la crema su capelli completamente sani e vedere se invece di riparare, ha come funzione principale quella di evitare i danni.
Nel caso vi farò sapere.

In definitiva non mi sento di promuovere questa crema, ma nemmeno di bocciarla, perché comunque sebbene non abbia riscontrato effetti a lungo termine, i capelli subito dopo l'applicazione risultano morbidi e districati e l'effetto per fortuna dura abbastanza a lungo sebbene la crema si assorba in fretta.
Voi avete provato questa crema? Come vi trovate?
Edit: ripensandoci non vorrei aver sbagliato io a comprare la crema e che quindi fosse più indicata la 9 per me, anche se, sebbene io abbia i capelli secchi non sono rovinati se non per qualche doppia punta che ovviamente ha ragione d'esserci visto il lungo periodo che non li taglio. Inoltre non facendo più uso di piastra da alcuni anni non mi è minimamente passato di mente di prendere quella più incisiva tra le due formulazioni.
In ogni caso come tutte sapete i prodotti si comportano in maniera molto differente da persona a persona!
Io comunque continuerò ad essere fedele al mio amato olio di cocco, l'unico fino ad ora che mi abbia dato effettivamente molte soddisfazioni!

20.1.14

Reading Tool by porche design

Sono una grandissima divoratrice di libri e chi mi conosce lo sa bene, come il mio fidanzato, che per questo natale ha deciso di regalarmi il Kindle, regalo davvero apprezzatissimo e che sto ampiamente sfruttando leggendo un libro dopo l'altro!
Oggi non sono qui per parlarvi di questo, ma se siete interessate sarò ben felice di parlarvi della mia esperienza con questo aggeggino tanto comodo!

Sono infatti qui per parlarvi di un altro strumento che per molti può essere utile per leggere: occhiali.
San Valentino si avvicina e tra quelli che lo festeggiano ci sarà sicuramente qualcuno che ha come partner un portatore di occhiali!
Ecco quindi un'idea di un regalo che potrà essere apprezzato da chi porta gli occhiali: i Reading Tool by Porche Design.
Si tratta di occhiali da lettura ideati dal marchio Porche e perfetti per gli amanti degli oggetti di design.
Questi occhiali hanno caratteristiche non facilmente trascurabili: costruiti con acciaio inossidabile e materiale high-tech sono di forma ergonomica e studiati per occupare il minor spazio possibile, una volta chiusi infatti saranno estremamente piatti.
Le lenti antiriflesso, poi, consentono una lettura piacevole in qualsiasi momento della giornata.

Se siete entrambi a portare gli occhiali potete approfittare del cofanetto per lui e lei. Potrete scegliere tra diversi colori che vanno dai classici bianco, argento, nero e rosso, a due nuovi arrivati, viola e azzurro.

A questo punto non avete più scuse per leggere e per fare un regalo particolare!!
E voi siete amanti della lettura? Io ho un profilo anobii in cui potrete trovare parte della mia libreria (molti libri ancora li devo inserire), ma se volete dare un'occhiata vi lascio il link: http://www.anobii.com/inserirenome/books

10.1.14

Latte detergente - Idi farmaceutici

Quella di oggi sarà una vera e propria sviolinata. Altro che recensione positiva.

Questo latte detergente staziona nel mio bagno da un po', ma solo da un mesetto a questa parte mi sono decida ad abbandonare per un po' la mia ultima scoperta in fatto di struccaggio (panno in microfibra e olio di cocco. L'acqua calda, lo so.).
Devo dire che tra me e lui è stato ammore fin dal principio!
Si presenta esattamente come tutti gli altri della categoria sostanzialmente, di color bianco candido e abbastanza liquido quindi fin qui niente di incredibile.

Il profumo. Parliamone dai.
Per me è qualcosa di indescrivibile. Nel senso che proprio non saprei come descriverlo! Fresco? Dolce? Floreale? Ci possono stare insieme questi aggettivi o cozzano terribilmente tra loro? Boh.
Comunque sia mi piace tanto.
Lo applico sulle mani e poi lo distribuisco, massaggiandolo, su tutto il viso ad esclusione degli occhi. Successivamente passo uno di quei dischetti di cotone giganti (una novità per me, abituata a quelli piccoli! E mi piacciono un casino di più!) per rimuovere il prodotto e con esso il trucco.
Dal momento che qualche residuo rimane sempre, prendo un altro dischetto e questa volta il latte detergente lo metto direttamente su questo e poi lo passo sul viso cercando di togliere tutto quando. Se necessario poi ripeto.
Io lavo sempre il viso dopo (solo con acqua o con un detergente), questo perché trovo che il viso rimanga più pulito e poi perché odio il sentore di pesantezza e appiccicosiccio che lasciano questi prodotti.

Posso dire che come struccante è davvero ottimo, elimina il trucco in pochissimo tempo, evitando così che questa fase (necessaria) diventi troppo lunga e noiosa. La pelle poi risulta immediatamente più luminosa e morbida grazie all'effetto idratante e nutriente che comunque io percepisco anche se risciacquo poi il viso.

In definitiva non posso che dire di amare questo latte detergente, ha tutte le caratteristiche che gli chiedo e un profumo buonissimo! Devo inoltre precisare che non sono una che tende ad apprezzare indistintamente questa categoria di prodotto, anzi, fino ad ora avevo trovato solo un altro latte detergente che mi piacesse. Ora finalmente ho un validissimo cambio!

7.1.14

Regali Ideali!

Lo so, sono in ritardo e avrei dovuto pubblicare prima questo post. Ma chi lo dice che finite le feste, finiti i regali?
Ci sono ancora compleanni e un sacco si occasioni per poter fare un pensierino alle persone a cui si vuole bene, quindi ve ne parlo comunque!


Mi sto riferendo ai cofanetti regalo di RegaliIdeali.
Ultimamente si sta facendo largo questo nuovo metodo di fare i regali, sempre più gente acquista per sè o per altri questi cofanetti a tema, che permettono di poter fare attività tra le più svariate. Io stessa ne ho usati già diversi, perlopiù tutti inerenti alla cura della personav (spa, trattamenti specifici, estetista), ma ho avuto modo di provarne anche per i viaggi. Devo ammettere che mi sono sempre trovata bene e ho provato diversi marchi di questi cofanetti.

Quando sono stata contattata da RegaliIdeali devo ammettere che non avevo idea di cosa fosse lì per lì, perché non avevo mai sentito questo marchio. Mi è stato proposto di provare un buono e ho accettato di buon grado ovviamente!
In particolare ho potuto usufruire di un percorso SPA per due persone nella struttura Duparc Oriental Spa di Torino.
La struttura scelta è piuttosto famosa e rinomata e sono stata felice di poterci andare. Il buono rispecchiava fedelmente ciò che poi abbiamo potuto fare: idromassaggio, docce tropicali, getto per cervicale, bagno di vapori balsamici e zona relax. A differenza di altri pacchetti siamo stati liberi di usufruire di queste attività per il tempo che volevamo (anche se sul buono era scritto che il tempo era di 2h circa). Ovviamente non ne abbiamo assolutamente approfittato, se non della sala relax, dove siamo rimasti a rilassarci con una tisana calda e il silenzio assoluto, rotto solo da una lieve e rilassantissima musica.

Posso quindi dire che è stata un'esperienza davvero bella e sto già progettando di provare altri cofanetti di questo marchio e sicuramente regalerò quello che ho avuto modo di provare io!
Non posso quindi che parlare positivamente di RegaliIdeali e vi invito a dare un'occhiata sul loro sito a questo indirizzo: http://www.regaliideali.it/.
Devo dire che ho già dato un'occhiata piuttosto approfondita e posso dire che oltre a offrire i cofanetti più classici e conosciuti, ne sono proposti anche altri molto curiosi, come per esempio quello rivolto a una sola ragazza, in cui è prevista per lei una giornata piena di coccole tra spa, trucco, massaggi e parrucchieri a sua disposizione!

Voi utilizzate questi cofanetti? Io non posso far altro che invitarvi ancora una volta a visitare il sito!

3.1.14

Aquafresh - High Definition White

**Mi scuso se le foto tendono al giallognolo ma il tempo è davvero pessimo ultimamente!**
Da qualche tempo sto provando i nuovissimi prodotti Aquafresh High Definition White. Si tratta in particolare di due dentifrici alla menta e lo spazzolino abbinato. Sono molto attenta alla pulizia dei denti, e mi rendo conto solo ora che qui sul blog non ho mai trattato l'argomento; se siete interessate però sarò ben felice di scrivere un post a riguardo, con i vari prodotti che utilizzo sia a casa che fuori.

Ammetto che essendo il primo post su questo argomento non so bene da dove partire e come parlarvene, ma proverò ad essere più chiara possibile.
I due dentifrici della linea hanno le stesse caratteristiche, differiscono solamente per quanto riguarda il gusto: quello con la fascia superiore blu "Menta Luminosa" ha un sapore di menta meno forte e più "dolce" rispetto a quello sul verde "Menta Vibrante". Tra i due preferisco nettamente quest'ultimo, non è troppo forte, ma lascia comunque la bocca fresca e profumata di menta.
Lo scopo principe di queste due paste dentifricie è quello di illuminare il sorriso, sbiancando in maniera delicata i denti grazie alla nuova tecnologia micro-fine Illumipearls, la quale permette di eliminare macchie e lucidare la superficie dei denti.
La promessa è quello di riuscire ad ottenere denti fino a 3 volte più bianchi.

La linea si completa, come vi ho già accennato, con uno spazzolino creato apposta per lavorare in combo con il dentifricio. Si compone del 30% in più di setole rispetto agli spazzolini normali e al centro sono state posizionate speciali setole Illumibristles per lucidare i denti fin dai primi utilizzi.
Devo dire che non ho i denti particolarmente gialli, ma nemmeno di un bianco slendente, penso di essere più o meno nella norma. Avendoli anche particolarmente delicati e fragili non ho mai voluto provare prodotti sbiancanti, né a casa nè dal dentista, questo per paura di rovinarli.
Questa linea però non ha un vero e proprio principio attivo sbiancante, quindi mi sono sentita tranquilla nel provarla.
Testo questi prodotti da più di un mese e ho praticamente terminato il primo tubetto di dentifricio, ma devo dire che purtroppo non ho visto alcun miglioramento per quanto riguarda la luminosità dei denti. Per quanto riguarda le macchie non so dirvi invece, perché fortunatamente non ne ho!
Sebbene non abbia visto cambiamenti, continuerò ad usarlo e mi riservo in futuro di aggiornare il post in caso noti miglioramenti.
Non mi sento comunque di bocciare del tutto la linea, perché si tratta comunque di ottimi dentifrici, inoltre lo spazzolino mi è piaciuto davvero molto perché risulta molto delicato sui denti.

Voi avete provato questi prodotti? Utilizzate qualche dentifricio sbiancante o nulla?

2.1.14

Primo post dell'anno!

Avrei voluto pubblicare un post prima di queste feste per augurarvi anche un buon Natale, ma sono stata fuori casa per queste festività e sono tornata a casa solo ieri sera.
Approfitto quindi di qualche momento libero prima di incominciare a studiare selvaggiamente per augurarvi un buon 2014!
Quello appena passato è stato per me un anno con tantissimi alti e bassi, ma che tutto sommato lo hanno reso un anno davvero bello e spero che per voi sia stato lo stesso!
Vorrei quindi fare un veloce resoconto delle cose che più mi hanno colpita e che voglio ricordare dell'anno appena trascorso.

Ho visitato moltissime città e località, sia nuove per me, che non, come: Strasburgo, Bologna, Santo Stefano di Sessanio, Civitanova Marche, Campo Imperatore, Cortona, Ortona, Francavilla al mare, Courmayeur e tantissime altre. In vacanza o in semplici gite del fine settimana!
E' stato l'anno in cui ho ampliato notevolmente i miei device elettronici: nuovo smartphone, tablet, notebook, netbook, power bank e a Natale anche il Kindle (grazie moroso!). Che amo la tecnologia si nota forse?
Con l'invito a una comunione prima e a un battesimo poi, mi sento di essere davvero diventata parte della famiglia del mio ragazzo.
Sono diventata la zia adottiva di una bellissima cucciolona nata da due cagnolini che ha il mio fidanzato.
E' stato anche un anno particolarmente ricco dal punto di vista culturale tra musei, mostre e visite a palazzi storici.
Ho scoperto l'henné neutro, l'acqua micellare Bioderma e l'olio di cocco, e per quanto riguarda quest'ultimo non so più farne a meno!
Ho fatto indigestione (davvero) di olive all'ascolana ad Ascoli Piceno!
A L'Aquila ho scoperto il dolore e le ferite che un terremoto può lasciare non tanto sui muri, ma più sulle persone. L'Aquila mi è entrata prepotentemente nel cuore.
Ho festeggiato 3 anni di fidanzamento, ancora troppo pochi.
Ho conosciuto moltissime persone nuove.
Il quarto anno all'università è partito in quarta (scusate il gioco di parole), meglio di qualsiasi anno già trascorso e spero di continuare così, in modo da recuperare esami che ho lasciato indietro.
Sempre per quanto riguarda l'università ho avuto una folgorazione (duplice in realtà). Ho scoperto di amare moltissimo due rami del diritto e ora sto pensando a quale potrebbe far realmente parte del mio futuro. Per chi fosse dell'ambiente parlo di: diritto internazionale e diritto amministrativo.
La famiglia si è allargata con l'arrivo di un nuovo componente, una micina selvaggia che si diverte a distruggerci casa e che noi adoriamo alla follia!
Con mia grande tristezza ho dovuto dire addio a Taz, uno dei miei due gatti. Siamo stati in lutto per tantissimo in famiglia.
Sono riuscita a organizzare una festa splendida (modestamente), per i 50 anni di mia madre, la quale è stata davvero felicissima.
Ho recuperato i rapporti con vecchie amicizie che non vedevo e non sentivo da un pezzo e di questo sono molto contenta.
Una mia cagnolina si è purtoppo ammalata di una brutta malattia per la quale non si guarisce e questo fine anno è stato parecchio triste anche per questo. In famiglia siamo tutti particolarmente amanti degli animali in generale, quindi quando si tratta dei nostri amici domestici è sempre terribile per tutti noi.
Ho passato uno splendido Natale con il mio ragazzo in montagna a giocare con la neve come due bambini.
L'anno l'ho infine chiuso in bellezza, passando la serata tranquilla a casa, con una semplice cenetta romantica con il mio fidanzato. Sono felice di aver passato le feste sola con lui in tranquillità, avevamo bisogno di un po' di tempo per conto nostro!

Questo era quindi tutto il resoconto del mio anno. Ovviamente ci sono state moltissime altre cose in più, ma non ho voluto inserire tutto per una questione di tempo, di lunghezza del post e ovviamente anche perché preferisco tenerle per me.

Spero che questo nuovo anno mi porti tantissime sorprese e momenti felici e spero altrettanto per voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Phyto 7 - Crema per capelli secchi

Reading Tool by porche design

Latte detergente - Idi farmaceutici

Regali Ideali!

Aquafresh - High Definition White

Primo post dell'anno!