25.9.13

Review: rossetto Bestcolor

Ho ricevuto questo rossetto della Bestcolor lo scorso Natale. Non conoscevo la marca e sono stata felice di aver provato qualcosa di nuovo.
Si tratta di un rossetto davvero grazioso a mio parere, non ha particolari pretese ma ha una qualità comunque piuttosto buona a mio parere.
Il colore, numero 49, è un fucsia tendende un po' al malva con dei glitterini dorati. Non sono un'amante dei rossetti glitterati, trovo che invecchino (come quelli perlati e metallizzati) quindi non ero tanto sicura che mi sarebbe stato bene come colore. Una volta swatchato il colore sulla mano mi sono però mi sono resa conto che i brillantini non sono affatto visibili ma donano comunque una bellissima luminosità al colore rendendolo piuttosto particolare e spero che dalle foto si possa apprezzare questa componente dorata.


L'applicazione è semplice, il rossetto è cremoso e morbido ma non troppo, rendendolo quindi utilizzabile anche durante l'estate senza paura che si squagli. Una volta applicato risulta confortevole e il leggero profumo dolce scompare non si percepisce minimamente. Non tende a seccare le labbra ma se avete già alcune pellicine in rilievo non cercherà molto di mascherarle, quindi attenzione!
La durata è apprezzabile ma non mi è piaciuto molto il fatto che il colore sbiadendo lascia spazio ai brillantini contenuti al suo interno e l'effetto è davvero brutto perché invecchia veramente tantissimo!

Lo ricomprerei? Sì.

16.9.13

Stay matt - Essence


Ho ricevuto questo gloss per aver vinto a un giveaway di Valentina. Ammetto che quando era uscito non lo avevo minimamente considerato, per fortuna però l'ho vinto e provandolo ho cambiato totalmente idea fin dalla prima volta!
La colorazione è la 02 Smooth Berry. Devo dire che è un colore che mi mancava e mi piace tantissimo!
La stesura è veloce e semplice e il colore è davvero coprente. Una volta steso tende ad asciugarsi e a perdere la già poca luminosità che ha, diventando semi opaco.
Mi piace molto la sua texture molto morbida, quasi setosa e una volta indossato è molto confortevole e non secca.

Un altro punto a suo favore è che una volta applicato rimane lì dove viene messo e lì sbiadisce, non migra per tutto il viso, cosa che ho apprezzato molto nei giorni più caldi. La durata non è un granché, è più o meno pari a quella della maggioranza dei gloss, ma non mi lamento perché non mangiando la durata sale notevolmente!

Lo ricomprerei? Sì!

13.9.13

NYX - Ultra pearl mania "07 Fanta pearl"

Pian pianino sto pubblicando tutte le recensioni dei prodotti ricevuti nel pacchetto per blogger da NYX.
In questo caso vi recensisco un Ultra Pearl Mania, un pigmento in polvere davvero finissima, il mio declinato nella colorazione "Fanta Pearl".
Sebbene dalla micro boccetta sembri un color a metà strada tra il bronzo e l'arancio, una volta applicato (ma qui potete vederlo anche dalla polvere che si trova nel tappo), tende decisamente a virare verso il rosa, perdendo completamente la componente arancione.
Cosa che non ho affatto apprezzato fin dal principio è la boccetta, scomodissima! Il packaging infatti non permette di prelevare il prodotto direttamente con il pennello (a meno che non se ne utilizzi uno di piccole dimensioni) e costringe quindi a versare un po' di pigmento su un piattino o altro, per questo consiglio di trasferire il prodotto in una jar, come ho fatto io.
La polvere è davvero finissima e una volta applicata risulta estremamente luminosa sulla palpebra. Durante l'applicazione la polvere non tende a svolazzare fastidiosamente e se non si eccede con il prodotto sul pennello non si hanno nemmeno spargimenti di pigmento nella zona perioculare.
La durata con una base è nella norma, che per me si traduce a durare tutto il giorno. Al limite svanisce un po' ma nulla di che.
Oltre al problema della confezione, ciò che mi porta a non piacere questo Ultra Pearl Mania è il colore, totalmente incompatibile con me. Io infatti non sto assolutamente bene con i rosa/fucsia, fanno proprio a pugni con i miei toni e questo mi ha portata a non utilizzarlo moltissimo per questo motivo. Nell'ultimo mese però mi sono sforzata ad utilizzarlo un po' di più e in particolare ho trovato che tende a piacermi molto di più se tamponato sopra a un altro ombretto, per donare riflessi nuovi.

Lo ricomprerei? No.

12.9.13

Premax: pinzette per sopracciglia e tagliaunghie

Verso la fine di luglio sono stata contattata dalla Premax, azienda italiana che si occupa della produzione di forbici e accessori per la manicure, per provare dei loro prodotti. I due prodotti che ho avuto modo di provare sono rispettivamente delle pinzette per sopracciglia e un tagliaunghie.
Inizio dalle pinzette e faccio subito una precisazione, non ho la necessità di sfoltire le sopracciglia o ridefinire la forma perché per mia fortuna hanno già una buona forma e ci sono velamente pochi peletti che ogni tanto devo togliere quindi non posso dire di aver potuto provare molto questo accessorio.
Posso dire che ciò che ho immediatamente apprezzato è la forma ergonomica che permette una presa salda della mano. L'estremità della pinzetta è ben rifinita e la punta riesce a prendere il pelo e strapparlo senza spezzarlo o scivolare provocando fastidio. Lo strappo è preciso e netto e non si percepisce alcun dolore.
Ciò che invece mi è piaciuto meno è la forma della punta, devo dire che mi trovo molto meglio con quelle tagliate per obliquo piuttosto che di netto come queste, questo perché le trovo molto più comode e abituarmi a questa nuova forma per me non è facile, sopratutto perché non ho modo di utilizzarle moltissimo.
Il tagliaunghie ho invece avuto modo di provarlo di più. Come per le pinzette, la forma moderna del tagliaunghie mi piace molto. Anche se dalla foto non sembra è nettamente più grande rispetto a un normalissimo tagliaunghie e questo può dare qualche problema, soprattutto le prime volte, a chi come me ha unghie piccoline, in particolare quelle dei miei piedi (ho un 36, non delle zattere).
Fin dal primo utilizzo ho apprezzato molto il taglio netto e preciso che le lame riescono a fare. Si riesce a tagliare perfettamente l'unghia senza troppi problemi e senza rischiare che delle lame poco taglienti la danneggino creando microfratture.

Grazie a una piccola leva è possibile utilizzare il tagliaunghie, spostandola verso sinistra nel caso della foto. Ruotandola verso destra invece questa levetta consente, attaccandosi alla piccola calamita sul braccio superiore, di mantenere il tagliaunghie chiuso. Mi piace molto questo sistema di leveraggio, lo trovo innovativo e davvero comodo.
Unica pecca (che poi vero e proprio difetto non è), è che la calamita è davvero molto potente e diverse volte mi è capitato di prendere il tagliaunghie e trovarci attattati altri oggetti!

In definitiva non posso che consigliarvi il tagliaunghie, mentre lascerei qualche riserva per le pinzette perché purtroppo non sono molto "del settore".
Voi avete mai sentito parlare di Premax? Vi lascio il link al loro sito per scoprire gli altri prodotti *CLICK*

10.9.13

Top coat Essence

Non sono solita utilizzare top coat, cambio smalto così spesso che non ha tempo di sbeccarsi. Questo l'ho voluto prendere così per sfizio, giusto per provare l'ebbrezza di stendere un top coat dopo il colore.

Diciamo che questo non è uno di quei prodotti che mi piacicchiano ma di cui saprei benissimo fare a meno. E come top coat non trovo eccella particolarmente.

Steso semplicemente come mano finale non trovo che faccia durare tanto di più lo smalto, anche perché lui stesso dura proprio poco, dopo appena un paio di giorni inizia a levarsi tipo pellicina portandosi dietro anche lo smalto sotto.
Per utilizzarlo ho quindi escogitato un sotterfugio (uhhh mente diabolica!!). Visto che spesso passo due mani di smalto, procedo così: stendo lo smalto colorato dopo aver precedentemente messo la base (di cui invece non so fare a meno), lascio asciugare e passo una mano di top coat. Una volta che anche questo si è asciugato ripasso lo smalto colorato sopra e se ne ho ancora voglia un ultima mano di top coat.
Così facendoevito che lo smalto se ne vada tipo pellicola, fermo restando che se non applicassi nessun top coat durerebbe comunque di più.
Trovo infatti che questo prodotto faccia l'esatto contrario di quello che invece dovrebbe fare: fa durare meno lo smalto!

Avevo provato la versione con il botticino color grigio scuro e mi ero trovata molto bene, asciugava in fretta e lo smalto durava un po' di più, ma questo proprio lo boccio!
Non so se sia perché magari il botticino era già stato aperto o per cosa, fatto stà che non lo consiglio e personalmente non lo ricomprerò più!
Voi avete avuto modo di provarlo? Vi siete trovate bene?

7.9.13

Le tendenze di hairstyling autunno/inverno 2013 by JLD - Intervista a Serena Corani

Buongiorno a tutte, oggi voglio pubblicarvi una recente intervista rilasciata da Serena Corani, responsabile comunicazione di Jeal Louis David Italia sulle tendenze di questo autunno/inverno in fatto di capelli.
Vi riporto l'intervista così com'è stata trascritta senza alcuna modificazione, spero la possiate trovare interessante!

 
Spesso la moda nel reinventarsi guarda al passato: l'autunno/inverno dell'hairstyling a quale tendenza di ieri si ispirerà?
Sempre più la moda è l'espressione del BACK TO...!
Non solo la moda, la musica, l’arte, il design si ispirano ai decenni del passato, dalla dolce vita degli anni ‘50 o dagli hippie dei ‘70 per continuare nel modernismo degli anni ‘90. La tendenza di reinterpretare i decenni ha una prerogativa importante: riattualizzare e migliorare lo stile.
Nella moda capelli della prossima stagione ritroviamo questa volontà di rivisitare effetti di forma e di volume nel massimo della libertà. Oggi la donna desidera sentirsi unica e libera di interpretare il proprio look, assistiamo ad una riscoperta esigenza di personalizzazione dello stile. Ecco che quindi che uno stesso taglio può diventare punk e ultra rock grazie ad un volume XXL oppure molto dolce e glamour se l’effetto è liscio e morbido.
Back to.. reinterpretare per migliorare!


Quali saranno i trend di colore protagonisti della prossima stagione?
Continua la tendenza verso una materia capelli dagli effetti molto naturali, giochi di luce ed ombre che si fondono completandosi, schiariture indefinite espressione di una naturalezza senza confini. Ma il taglio deve sempre essere valorizzato da un tocco glam e quindi dare spazio ad effetti che illuminano lo sguardo e danno profondità. Dettagli di stile per una personalizzazione che è diventata un MUST HAVE per ciascuna donna.


La scorsa stagione ha decretato il successo degli effetti sfumati. Questa tendenza dominerà anche in questo autunno/inverno?
È stato sufficiente vederlo sulle principali passerelle della moda o “indossato” dalle attrici di fama internazionale: l’effetto di schiaritura progressiva che prevede una base più scura rispetto alle lunghezze è stato indubbiamente l’effetto di colorazione (che nei saloni Jean Louis David prende il nome di Tie & Dye) più richiesto. Oggi, proprio perché la donna desidera effetti sempre più ricercati e di tendenza che siano espressione di una naturalezza, la marca JLD presenta l’effetto Lift Color. Un servizio che su una base scura, volontariamente accentuata sulla parte inferiore attraverso un gioco di schiariture, crea un effetto di Tie & Dye rovesciato: le lunghezze sono più scure rispetto alle ciocche di ricoprimento. Il risultato è sorprendente una materia capelli che illumina ed incornicia il viso nel rispetto di una versatilità oggi elemento imprescindibile per ciascuna donna.


Cosa ci riservano le collezioni A/I in fatto di tagli?
Back to… taglio corto!
Anche in questo caso reinterpretato in chiave estremamente moderna: taglio boule dalle linee grafiche che si ispira al design di Memphis degli anni 80. Forme geometriche estremamente pulite.
Intramontabile anche il taglio carré, espressione dello chic anni ‘50. Un look retrò con onde disegnate per dare movimento, un’espressione di un romanticismo mai scontato.

Per le donne che amano il taglio lungo, spazio ad una sensualità che si esprime attraverso una nuova tecnica di scalatura.
 

Focus sull’uomo
Il trend per l’autunno inverno per la moda capelli uomo è la versatilità: taglio semi lungo con ciocche sfilate che danno la possibilità di modellare i capelli più facilmente, mentre i contorni restano mossi e poco definiti.


Quali anticipazioni A/I per JLD?
JLD presenta il servizio RELAX NEW GENERATION! Esclusivo, rivoluzionario, essenziale per tutte le donne che amano avere una materia sana, cosmetica e facilmente gestibile. Un servizio studiato da un’équipe internazionale che permette una pettinabilità estrema! Ricci dimenticati e volumi sotto controllo: sono sufficienti 30 minuti per controllare le onde e rendere più facile il finish. Il primo servizio di piega con memoria!

La marca presenta anche nuovi prodotti esclusivi come EXPRESS BEAUTY, un nuovo unico gesto di bellezza, finalmente una sola risposta alle molteplici esigenze della materia. Tutto da scoprire! Inoltre VOLUME THERAPY, l’innovativa risposta JLD che garantisce la concretezza di un duplice risultato effetto: volumizzante e rivitalizzante!


6.9.13

Novità Be Chic - Trattamento multifunzione

Settembre oltre a decretare ufficiosamente la fine dell'estate è per moltissime il periodo in cui si ritorna a svegliarci presto, vuoi per la scuola, vuoi per il lavoro. Risvegli che sono troppo spesso faticosi e poco piacevoli. Ed è proprio ad essi che Be Chic ha rivolto la sua attenzione, proponendo una nuova linea di trattamenti ideali per la mattina. Vediamoli più nel dettaglio!
Scrub del buongiorno - si tratta di uno scrub composto con granuli di riso e arricchito da burro di karitè, olio di mandorla, cera d'api ed estratto di ginger, che la rende oltre che nutriente al massimo anche energizzante.
La sua formula delicata la rende adatta a ogni tipologia di pelle e i risultati sono visibili fin da subito: incarnato più uniforme e luminoso.
Il prezzo al pubblico è di € 9,90 per 125ml.
Crema del buongiorno - zucchero di canna ed estratto di caffè, una vera e propria "colazione" per la pelle che apparirà immediatamente morbida e rimpolpata. Perfetta anche come base per il makeup si può applicare in un attimo su viso e contorno occhi.
Prezzo al pubblico: €8,50 per 45ml.


Fluido 1000 usi del buongiorno - una crema multifunzione ideale in ogni momento della giornata per restituire la normale idratazione della pelle.
Con un concentrato di sali minerali per energizzare e tonificare ed estratto di tè bianco per proteggerla dalle aggressioni esterne.
Prezzo al pubblico: €12,90 per 250ml.

Personalmente mi piace molto come linea, ma il prodotto che mi incuriosisce maggiormente è lo scrub! Voi cosa ne pensate?

Prodotti terminati - Agosto '13

Finito agosto, finita l'estate. Non vedo l'ora che arrivi l'autunno con i suoi profumi freschi, insieme alla primavera è la mia stagione preferita!
Per agosto non pensavo sarei riuscita a terminare nulla, invece ho qualche cestinato anche questo mese e questo mi rende molto felice ovviamente!
Ordunque senza indugi vi mostro subito la mia immondizia mensile.

Finalmente mi sono decisa a provare alcuni dei campioncini di fondotinta che avevo trovato nelle varie riviste. Sono sempre troppo scuri per me, quindi ho approfittato di una settimana in cui ha fatto freschetto la sera e il fondo liquido era facilmente tollerabile per provarli. Eccetto quello compatto di Lepo che non sono riuscita nemmeno a mettere perché troppo denso e pesante, gli altri mi hanno fatto una buona impressione, soprattutto l'Invisible Fluid Estee Lauder. Credo che per lìinverno andrò ad elemosinare in profumeria un campioncino del mio colore.
La maschera Geomar stanziava da tempo immemore nel mio bagno e ho deciso di utilizzarla verso la fine di agosto quando sul mio viso sono spuntati un tot di amici indesiderati. Manco a dirlo la settimana dopo che mi è stato chiesto come facevo ad avere la pelle così perfetta. -.-" Devo aggiungere altro?
Quel deodorante per i piedi di Bottega Verde avrei dovuto buttarlo taaanto tempo addietro. Non capisco come potessi pensare che forse un giorno la profumazione mefitica potesse piacermi. Non voglio nemmeno provare a ricordarmi com'è per descrivervela perché è qualcosa di veramente terribile. Ovviamente non l'ho terminata e l'ho usata credo non più di due volte. Bleah. Probabilmente l'odore di piedi che stanziano in terribili stivali in plastica per tutto il giorno sotto il sole d'agosto hanno un profumo più buono di questo.
Le salviettine Pampers le ho prese per utilizzarle in vacanza come salviette multiuso. Erano a nemmeno un euro e ne avevo bisogno. Mi sono piaciute così tanto che credo che le ricomprerò. Hanno anche della crema idratante e il tessuto è morbidissimo! Fantastiche!
Compro e ricompro le salviettine Chilly gel ininterrottamente. Le adoro e in estate amo ancor di più il loro effetto "fresco". Credo che prima o poi proverò anche il detergente intimo. Ovviamente ne ho già un pacco nuovo in borsa.
Per quanto riguarda il burrocacao Glysolid con protezione solare io l'ho acquistato verso fine luglio, con lo scopo di sfruttarlo per bene durante l'estate. Lo butto praticamente intonso perché -non scherzo- dopo il primo paio di applicazioni ha iniziato a riaffiorare qualcosa di nero, che, consumando leggermente quella parte con un fazzoletto, si è poi rivelato un insetto!
Sinceramente ora non saprei nemmeno come comportarmi, se scrivere all'azienda o far finta di niente e buttarlo definitivamente. Non è stato un piacevole ritrovamento questo.
Oh giuoia! Oh gaudio! Gioite con me mie care perché ho finalmente terminato la litrata di maschera per capelli della Splend'or. Inizialmente mi era piaciuta, ma da all'incirca metà in poi ho iniziato a rendermi conto che il potere idratante è davvero troppo blando. Per terminarla alla fine l'ho utilizzata un po' per tutto: oltre che come maschera anche a mo' di balsamo e tipo shampoo per eliminare l'hennè. Fa miracoli contro quella fanghiglia, un paio di lavaggi et voilà, tolto tutto! Non credo che lo ricomprerò, ho già un paio di maschere aperte e vorrei finire quelle.
L'olio secco de I Provenzali stava raggiungendo il suo termine di scadenza e l'odore ha iniziato a cambiare leggermente, quindi in questo mese mi sono impegnata per terminarlo. L'ho usato come impacco per capelli, idratante corpo dopo la doccia e sulla spugna in aggiunta al bagnoschiuma per renderlo ancora più idratante. Peccato solo per l'odore di cocco che inizialmente era paradisiaco ma che negli ultimi tempi iniziava a rancidire. Comunque non era ancora andato a male, io non sono morta nè mi sono spuntate cose strane sulla pelle.
Ho amato la maschera della linea Integrity di Milk-Shake, è idratante e nutriente al punto giusto e non appesantisce. Mi spiace averla terminata!
Altro prodotto per capelli terminato, in questo caso si tratta dello shampoo Guam per uso frequente, che credo che sia entrato tra i miei shampii preferiti evah. Lo adoro e sicuramente lo ricomprerò quando avrò smaltito quelli che già possiedo. Lascia i capelli morbidissimi, nutre ed è leggerissimo.

Ci sarebbero ancora un paio di prodotti che non compaiono in foto, si tratta dello shampoo e del bagnoschiuma che ho utilizzato in vacanza. Li cito ma non li inserisco ufficialmente tra i prodotti terminati perché non li ho finiti io tutta da sola (come invece succede con tutti i prodotti che ci sono in questi post), ma li ho utilizzati con il mio fidanzato.
Questo è quanto! E voi, siete riuscite a terminare qualche prodotto?

5.9.13

Un sacco di cose e...ah già! Un compleanno!

Ebbene, sono già passati due anni da quando ho aperto questo blog. Non mi sembra nemmeno vero!!
Non voglio dire cose troppo melense, ma voglio cogliere l'occasione per ringraziare tutte le mie iscritte e coloro che giornalmente commentano il blog, rendendolo vivo!

In questi giorni avrei voluto essere maggiormente presente, ma dopo due settimane fuori casa (una di vacanza e una dal moroso), le cose da fare una volta tornata sono state tantissime e mi hanno presa molto.
Ho fatto pulizie come se non ci fosse un domani, organizzato i prossimi mesi universitari, comprato vestiti per le stagioni a venire e comprato libri che non so nemmeno io quando riuscirò a finirli tutti. Qualcosa come una quindicina di grandi classici. Roba leggera insomma.
Ho "fatto" il miele, nel senso di girare la manovella dello smielatore -il lavoro più grosso lo fanno le api- e ho fatto una quintalata di conserva in modo che basti fino al prossimo anno. Una quintalata nel vero senso della parola. Insomma, in questo periodo non sto ferma un attimo! E più avanti mi aspetta vendemmia e il vino da fare. Oh cielo!

In tutto questo ovviamente il blog continuerà a far parte della mia vita e continuerò a pubblicare articoli che spero troverete interessanti.
Con la fine dell'estate ho deciso di mettere in atto un piccolo progettino: vorrei iniziare un ban cosmetico da qui fino alla fine dell'anno. Niente più acquisti di trucchi e belletti fino al 31 dicembre e spero di prorogarlo ulteriormente!
Ovviamente nel caso ci siano prodotti di cui io ho bisogno perché non ne ho più li comprerò senza problemi, per tutto il resto dovrò farmi bastare quello che già ho.
Mensilmente credo che posterò un articolo riguardante i miei progressi e spero di non dovermi mai bacchettare perché ho ceduto. Devo pensare a un titolo per questa serie di post, datemi una mano voi che siete più brave!

Voi aziende cosmetiche, nel frattempo, fate uscire collezioni poco interessanti, non complicatemi la vita!
A parte tutto spero davvero di riuscire a porre un freno ai miei acquisti poco utili, incrociate le dita per me! Ah, se qualcuna vuole unirsi a me, potremo creare un gruppo di supporto, superare indenni questi mesi insieme sarà sicuramente più facile!

Questo post doveva essere interamente dedicato al compleanno del blog, ma sono contenta di essere riuscita a parlarvi anche di questa mia iniziativa, spero che coinvolgervi mi sproni a fare sempre meglio!
Voglio anche rassicurarvi che i post non mancheranno, ho così tante recensioni e post vari da pubblicare che il blog non verrà assolutamente abbandonato.

Grazie ancora per sostenermi ogni giorno da due anni.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Review: rossetto Bestcolor

Stay matt - Essence

NYX - Ultra pearl mania "07 Fanta pearl"

Premax: pinzette per sopracciglia e tagliaunghie

Top coat Essence

Le tendenze di hairstyling autunno/inverno 2013 by JLD - Intervista a Serena Corani

Novità Be Chic - Trattamento multifunzione

Prodotti terminati - Agosto '13

Un sacco di cose e...ah già! Un compleanno!