23.8.13

Review: Apocalips Rimmel

Quello con questo prodotto è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Erano usciti già da un po', ma mi sono soffermata sugli Apocalips solo qualche tempo dopo. Lo possiedo già da qualche mese, avrei voluto parlarvene prima ma mi ero completamente scordata di avere questo post in bozza!
Ho swatchato svariate colorazioni, ma ammetto che queto è stato l'unico che mi ha davvero stregata.
La colorazione è la "400 Big Bang", uno splendido rosso laccato che ammetto cercavo da un po'.
Nonostante l'iniziale colpo di fulmine, il prodotto con il tempo ha iniziato a piacermi sempre di meno.
Ha una scrivenza davvero ottima, risulta coprentissimo già alla prima passata, ma ci sono dei ma.
Innanzitutto l'odore è terribile, mi sembra estremamente plasticoso e per nulla piacevole. Per fortuna non si percepisce moltissimo.
Altro contro è il fatto che dopo non molto inizia a insinuarsi tra le pieghette delle labbra, con un risultato non molto piacevole da vedere, e questo succede anche utilizzando la lip line di MUFE.
Non so se sia un problema solo di questa colorazione o mio, perché non ricordo di averne mai letto, comunque sia è parecchio scocciante.
Dall'applicazione non so se si può notare come il prodotto inizi fin da subito a insinuarsi nelle pieghe. Odio profondo.
Questa secondo me è la pecca più grande di questo prodotto, perché poi come durata e texture si rivela piuttosto valido. Inoltre pur avendo una durata più che buona non tende a seccare le labbra, nè risulta appiccicoso.
Credo comunque che il fatto che vada nelle pieghe sia dovuto anche dal colore.

Lo ricomprerei? Non credo.

Voi avete provato qualche colorazione di questi apocalips?
Avete avuto problemi di prodotto che va nelle pieghette?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Review: Apocalips Rimmel

Quello con questo prodotto è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Erano usciti già da un po', ma mi sono soffermata sugli Apocalips solo qualche tempo dopo. Lo possiedo già da qualche mese, avrei voluto parlarvene prima ma mi ero completamente scordata di avere questo post in bozza!
Ho swatchato svariate colorazioni, ma ammetto che queto è stato l'unico che mi ha davvero stregata.
La colorazione è la "400 Big Bang", uno splendido rosso laccato che ammetto cercavo da un po'.
Nonostante l'iniziale colpo di fulmine, il prodotto con il tempo ha iniziato a piacermi sempre di meno.
Ha una scrivenza davvero ottima, risulta coprentissimo già alla prima passata, ma ci sono dei ma.
Innanzitutto l'odore è terribile, mi sembra estremamente plasticoso e per nulla piacevole. Per fortuna non si percepisce moltissimo.
Altro contro è il fatto che dopo non molto inizia a insinuarsi tra le pieghette delle labbra, con un risultato non molto piacevole da vedere, e questo succede anche utilizzando la lip line di MUFE.
Non so se sia un problema solo di questa colorazione o mio, perché non ricordo di averne mai letto, comunque sia è parecchio scocciante.
Dall'applicazione non so se si può notare come il prodotto inizi fin da subito a insinuarsi nelle pieghe. Odio profondo.
Questa secondo me è la pecca più grande di questo prodotto, perché poi come durata e texture si rivela piuttosto valido. Inoltre pur avendo una durata più che buona non tende a seccare le labbra, nè risulta appiccicoso.
Credo comunque che il fatto che vada nelle pieghe sia dovuto anche dal colore.

Lo ricomprerei? Non credo.

Voi avete provato qualche colorazione di questi apocalips?
Avete avuto problemi di prodotto che va nelle pieghette?

Share This Article:

, ,

CONVERSATION

0 commenti :

Posta un commento