3.6.13

Gradite un po' di vino?

Ho acquistato questa pastello labbra quando era in promozione perché appena uscita insieme alle sue coloratissime sorelline. Volevo fare un ordine per prendere alcune cosine a cui sbavavo dietro da un po' e approfittare delle spese di spedizione a 2€. Alla fine ho deciso di approfittarne e provare la mia prima pastello labbra, anzi, la mia prima pastello in assoluto.
Da poco avevo ricevuto in regalo Rebel dal fidanzato,ed ero in pieno periodo "colori scurissimi sulle labbra", quindi senza nemmeno pensarci due volte mi sono fiondata sulla colorazione Vino/Burgundy.
Come suggerisce il nome si tratta di un bel rosso vinaccia scuro con un sottotono caldo.
La mina è morbida al punto giusto, non troppo da far spiaccicare la punta alla minima pressione, ma nemmeno è troppo dura. Il tratto è pieno, pigmentato e la durata -data forse anche dal suo colore scuro- ottima.
Non trovo sia confortevole come invece lo sono le matite labbra Essence, con le quali mi trovo benissimo, ma ho notato che non tende nemmeno a seccare le labbra.
Promuovo questa matita ma non credo che ne acquisterò di altre colorazioni, in quanto questa è l'unica che mi piace davvero. Eventualmente potrei concedermi Fenicottero, che è quella che mi piace di più dopo questa.
Ora sono usciti i rossetti ma a parte un paio di colori non sono particolarmente tentata.

Avete provato qualcuna di queste biomatite labbra? Come vi siete trovate?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gradite un po' di vino?

Ho acquistato questa pastello labbra quando era in promozione perché appena uscita insieme alle sue coloratissime sorelline. Volevo fare un ordine per prendere alcune cosine a cui sbavavo dietro da un po' e approfittare delle spese di spedizione a 2€. Alla fine ho deciso di approfittarne e provare la mia prima pastello labbra, anzi, la mia prima pastello in assoluto.
Da poco avevo ricevuto in regalo Rebel dal fidanzato,ed ero in pieno periodo "colori scurissimi sulle labbra", quindi senza nemmeno pensarci due volte mi sono fiondata sulla colorazione Vino/Burgundy.
Come suggerisce il nome si tratta di un bel rosso vinaccia scuro con un sottotono caldo.
La mina è morbida al punto giusto, non troppo da far spiaccicare la punta alla minima pressione, ma nemmeno è troppo dura. Il tratto è pieno, pigmentato e la durata -data forse anche dal suo colore scuro- ottima.
Non trovo sia confortevole come invece lo sono le matite labbra Essence, con le quali mi trovo benissimo, ma ho notato che non tende nemmeno a seccare le labbra.
Promuovo questa matita ma non credo che ne acquisterò di altre colorazioni, in quanto questa è l'unica che mi piace davvero. Eventualmente potrei concedermi Fenicottero, che è quella che mi piace di più dopo questa.
Ora sono usciti i rossetti ma a parte un paio di colori non sono particolarmente tentata.

Avete provato qualcuna di queste biomatite labbra? Come vi siete trovate?

Share This Article:

, ,

CONVERSATION

0 commenti :

Posta un commento