23.3.13

World of beauty: scrub, crema e detergente corpo

Vi ho già parlato altre volte riguardo ai prodotti di questo marchio, li ho ricevuti per recensirli e dopo avervi parlato dei prodotti di make up è la volta dei tre prodotti corpo che ho avuto modo di testare.
Vediamo subito di cosa si tratta e come mi sono trovata!
La confezione dice che è un detergente intimo e per il corpo, io personalmente l'ho utilizzato solo come detergente intimo e devo dire che mi sono trovata molto bene.
Il mio detergente intimo preferito è il Chilly con la confezione verde, quello con menta rinfrescante. Questo perché adoro i saponi che lasciano una sensazione di freschezza.
Sono stata quindi molto contenta che anche questo detergente desse lo stesso effetto fresco.
Nonostante la bottiglietta contenga 125ml e io lo utilizzi costantemente sono arrivata a malapena a metà, questo perché è piuttosto schiumogeno e serve una quantità minima di prodotto.
Nonostante tenda a fare molta schiuma (cosa che inizialmente mi aveva insospettita), risulta estremamente delicato e lenitivo.
A me il profumo ricorda quello del dentifricio o colluttorio, mentolato e fresco ma non troppo forte o fastidioso e mi piace.
Vi lascio qui sotto l'inci.

Questo scrub finità nei prodotti terminati del mese di marzo, io lo utilizzo sempre sotto la doccia sulla pelle umida e usando un guanto apposito per massaggiarlo, ne serve una quantità davvero modesta, ma mi piace così tanto che ormai l'ho belle che terminato!
Si presenta come un gel di color giallo camomilla con grani dello stesso colore non troppo grandi, che non risultano affatto fastidiosi o troppo aggressivi. La pelle dopo aver usato questo prodotto è liscissima e morbida da impazzire al tatto.

L'odore non lo riesco a descrivere, è piuttosto dolciastro e mi ricorda i big babol alla panna, quelli che sono per metà rosa e per l'altra metà bianchi. Non so se avete presente. Allo stesso momento però c'è una nota fresca e leggermente mentolata. Inizialmente questo odore mi piaceva da impazzire, ma a lungo andare diventa un po' pesante. Per l'inverno comunque è un profumo tollerabilissimo e piacevole, ma credo che con il caldo estivo non la penserei allo stesso modo!
Tra i tre prodotti corpo questa crema è quella che sinceramente non mi è piaciuta affatto.
Parto dal presupposto che non sono un'amante delle creme corpo, anzi, proprio non andiamo d'accordo, ma giuro che dopo aver provato i prodotti di cui sopra non ero affatto prevenuta come lo sono di solito con le creme corpo.
Vi lascio l'inci prima di parlarvi delle mie impressioni.
Si presenta come una crema piuttosto liquida, tanto che la prima volta ne ho rovesciata una bel po' sul pavimento in quanto basta lasciare il tubetto aperto con il foro verso il basso per far uscire il prodotto.
L'odore è lo stesso dello scrub, ma solo molto dolce e senza la nota fresca.
Fin dal primo utilizzo ho riscontrato una evidente difficoltà nello stendere questa crema, infatti anche applicandone una minima quantità lascia delle bruttissime striature bianche che non è affatto facile stendere bene. Se poi ci aggiungiamo che non tende ad assorbisri velocemente, ma anzi richiede un bel po' di massaggio, applicarla per me diventa un incubo.
Il motivo principale per cui le creme non mi piacciono è che spesso e volentieri -come in questo caso- richiedono un massaggio eccessivamente lungo per i miei canoni da svogliata e nonostante sia la cosa migliore da fare per far penetrare gli attivi, proprio mi scoccia farlo.
Per quanto riguarda il fattore idratante, c'è, però rimane anche un effetto appiccicaticcio che non amo particolarmente.
Questa crema purtroppo la devo bocciare, non c'è niente da fare, le creme corpo e io proprio non andiamo d'accordo!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

World of beauty: scrub, crema e detergente corpo

Vi ho già parlato altre volte riguardo ai prodotti di questo marchio, li ho ricevuti per recensirli e dopo avervi parlato dei prodotti di make up è la volta dei tre prodotti corpo che ho avuto modo di testare.
Vediamo subito di cosa si tratta e come mi sono trovata!
La confezione dice che è un detergente intimo e per il corpo, io personalmente l'ho utilizzato solo come detergente intimo e devo dire che mi sono trovata molto bene.
Il mio detergente intimo preferito è il Chilly con la confezione verde, quello con menta rinfrescante. Questo perché adoro i saponi che lasciano una sensazione di freschezza.
Sono stata quindi molto contenta che anche questo detergente desse lo stesso effetto fresco.
Nonostante la bottiglietta contenga 125ml e io lo utilizzi costantemente sono arrivata a malapena a metà, questo perché è piuttosto schiumogeno e serve una quantità minima di prodotto.
Nonostante tenda a fare molta schiuma (cosa che inizialmente mi aveva insospettita), risulta estremamente delicato e lenitivo.
A me il profumo ricorda quello del dentifricio o colluttorio, mentolato e fresco ma non troppo forte o fastidioso e mi piace.
Vi lascio qui sotto l'inci.

Questo scrub finità nei prodotti terminati del mese di marzo, io lo utilizzo sempre sotto la doccia sulla pelle umida e usando un guanto apposito per massaggiarlo, ne serve una quantità davvero modesta, ma mi piace così tanto che ormai l'ho belle che terminato!
Si presenta come un gel di color giallo camomilla con grani dello stesso colore non troppo grandi, che non risultano affatto fastidiosi o troppo aggressivi. La pelle dopo aver usato questo prodotto è liscissima e morbida da impazzire al tatto.

L'odore non lo riesco a descrivere, è piuttosto dolciastro e mi ricorda i big babol alla panna, quelli che sono per metà rosa e per l'altra metà bianchi. Non so se avete presente. Allo stesso momento però c'è una nota fresca e leggermente mentolata. Inizialmente questo odore mi piaceva da impazzire, ma a lungo andare diventa un po' pesante. Per l'inverno comunque è un profumo tollerabilissimo e piacevole, ma credo che con il caldo estivo non la penserei allo stesso modo!
Tra i tre prodotti corpo questa crema è quella che sinceramente non mi è piaciuta affatto.
Parto dal presupposto che non sono un'amante delle creme corpo, anzi, proprio non andiamo d'accordo, ma giuro che dopo aver provato i prodotti di cui sopra non ero affatto prevenuta come lo sono di solito con le creme corpo.
Vi lascio l'inci prima di parlarvi delle mie impressioni.
Si presenta come una crema piuttosto liquida, tanto che la prima volta ne ho rovesciata una bel po' sul pavimento in quanto basta lasciare il tubetto aperto con il foro verso il basso per far uscire il prodotto.
L'odore è lo stesso dello scrub, ma solo molto dolce e senza la nota fresca.
Fin dal primo utilizzo ho riscontrato una evidente difficoltà nello stendere questa crema, infatti anche applicandone una minima quantità lascia delle bruttissime striature bianche che non è affatto facile stendere bene. Se poi ci aggiungiamo che non tende ad assorbisri velocemente, ma anzi richiede un bel po' di massaggio, applicarla per me diventa un incubo.
Il motivo principale per cui le creme non mi piacciono è che spesso e volentieri -come in questo caso- richiedono un massaggio eccessivamente lungo per i miei canoni da svogliata e nonostante sia la cosa migliore da fare per far penetrare gli attivi, proprio mi scoccia farlo.
Per quanto riguarda il fattore idratante, c'è, però rimane anche un effetto appiccicaticcio che non amo particolarmente.
Questa crema purtroppo la devo bocciare, non c'è niente da fare, le creme corpo e io proprio non andiamo d'accordo!


Share This Article:

, , , ,

CONVERSATION

0 commenti :

Posta un commento