31 ago 2012

Maschera monodose Clèo

Beh! tempo di posa di pochi minuti... e fortunatamente si compone di due monodosi soltanto..
Meh. l'odore è nauseabondo, non dà alcun beneficio.
Prezzo:  0.99€
Reperibilità: Acqua & Sapone

Vade retro Satana! Questa maschera è TERRIBILE, TERRIFICANTE, SPAVENTOSA!

Credo di non aver mai provato nulla di peggio. Questa maschera è anti-stress, dovrebbe distendere i tratti del viso e via dicendo. Non che ci credessi quando l'ho comprata, sia chiaro, ma nemmeno mi aspettavo di trovarmici così male!
Della Clèo utilizzo spesso il loro bagnoschiuma al latte e miele e mi ci trovo terribilmente bene, quindi pensavo di andare a botta sicura con questa maschera. E invece no. Ma proprio no.

Andiamo con ordine, non appena viene applicata l'effetto è anche piuttosto confortevole, lo ammetto, sembra di spalmarsi yogurt tiepido sul viso, in quanto ha una consistenza molto cremosa e morbida.
Ma il profumo, vogliamo parlare del profumo? E parliamone: penso che abbiano cercato di riprodurre la profumazione di uno yogurt al mirtillo, e diciamo che non ci sono andati molto lontani, solo che questa maschera sa di yogurt andato a male.

30 ago 2012

Non sono una modaiola.

Viste le richieste ecco qui l'outfit che ho deciso di indossare per il matrimonio, fatemi sapere cosa ne pensate!
Per vedere nel dettaglio cliccate sulle immagini!
L'abito è davvero bello a mio parere (indossato rende decisamente meglio credetemi!), semplice ma elegante, anche se la sua cinturina smorza il tutto. Arriva sotto al ginocchio e anche se non si nota fino alla vita rimane bello aderente, per poi allargarsi per bene sulla gonna. Per coprire le spalle in chiesa ho scelto un foulard in seta di un taupe leggermente violaceo, una mini borsa a mano nera e come scarpe ero indecisa tra queste e le altre mie bimbe acquistate in vacanza *CLICK*. Alla fine il moroso ha sentenziato: queste rendono l'outfit meno serioso e molto più giovane. Moroso docet.
Se siete interessate a qualche capo ecco le info: le scarpe sono di Alberto Guardiani e sono ormai entrate nella rosa delle mie bimbe più belle, la borsa l'ho presa da Scarpe&Scarpe, il foulard è di Bijioux Brigitte. L'abito ce l'ho da un po', quindi non so se sia ancora reperibile, comunque è Prada.

Shampoo nutriente Antica Erboristeria

Beh! capelli morbidissimi e profumati. Districa alla perfezione e non appesantisce.
Meh. se devo proprio trovargli un difetto direi che la plastica semi rigida forse non è il massimo della comodità.
Prezzo: scontato 0.99€, a prezzo pieno 2.99€ se non erro.
Reperibilità: Acqua e sapone, supermercati vari.

Nel post sul balsamo al cocco Splend'or *CLICK* vi ho accennato alla combo che faccio unendo il balsamo con uno shampoo alla stessa profumazione, e con cui mi sto trovando divinamente: ebbene, il prodotto in questione è questo.
Conoscevo già questa linea di shampoo, in quanto ricordo che nella doccia di mia nonna non mancavano mai!

Ho acquistato questo shampoo perché era in offerta e per utilizzarlo proprio con il balsamo Splend'or, dal momento che hanno la stessa profumazione.
Ogni profumazione è indicato ad un particolare tipo di capelli, e questo nello specifico è per capelli secchi.

Posso dire che sì, effettivamente i capelli li nutre davvero moltissimo e non li appesantisce affatto! I capelli risultano morbidi, lucenti, molto meno aridi soprattutto sulle punte, e profumati. Incredibilmente profumati!
La cosa che mi piace da impazzire è che il profumo permane fino al terzo giorno dalla doccia e i capelli non risultano sporchi, ma mantengono la loro leggerezza.

Insomma, dopo aver trovato il balsamo per la vita, ho trovato anche lo shampoo, non posso che ritenermi soddisfatta! :)

Avete mai provato qualche shampoo di questa linea?

29 ago 2012

Sephora lip pencil

Il prodottoSephora Lip Pencil n° 411
Beh! lunga tenuta, non secca le labbra.
Meh. non molto confortevole.
Prezzo: circa 6€
Reperibilità: Sephora.

, ho inserito un breve form riassuntivo all'inizio della review, spero vi piaccia.
No, una review su un prodotto che ormai non credo esista più in commercio non serve a nulla, ma mi andava di spenderci due parole su questo matitone labbra, soprattutto visto quanto lo sto sfruttando ultimamente!

Credo di essere stata l'ultima a comprare questa matita per labbra, perché se non erro ormai sono state sostituite da quelle con effetto vinile, e ciò è successo circa un anno fa, o forse di più, ma tant'è.
Essendo io una persona poco influenzabile riguardo ai prodotti labbra, ricordo ancora il motivo che mi ha spinta ad acquistarla senza indugi: l'avevo vista usare in un tutorial su YT. Ebbene sì, sono colpevole, ma vi sfido a dire che a voi non è mai capitato, su, su, ammettetelo!

Mi sono trovata bene fin dal principio, la mina risulta piuttosto dura, ma scrive che è una meraviglia, di conseguenza non solo basterà una leggerissima passata per avere un bel colore pieno, ma è utilizzabile anche in estate con temperature equatoriali, in quanto la mina non si spiaciccherà non appena farete la minima pressione sulle vostre labbra.

28 ago 2012

Speedy review: crema mani erbolario

Ecco una nuova "speedy review", questa volta parliamo di una crema mani, in particolare di quella al limone de L'Erbolario.
Di questa crema ho preso un tre o quattro campioncini, ora non ricordo, per poterla provare per bene ed eventualmente prenderla in vista dell'arrivo del prossimo freddo.
"Ho preso", sì perché ho la fortuna di avere l'erborista di fiducia che mette i campioncini tutti in una cesta, permettendo ai clienti di prendere quelli che vuole per provarli, ed io faccio sempre incetta! :)

Questa crema risulta di consistenza un po' spumosa, sembra quasi un sorbetto molto cremoso, il profumo di limone non si lascia affatto intuire, anzi, si sente piuttosto distintamente sulla pelle. La consiglio quindi a chi non è una grande amante dei classici profumi da crema o di quelli estremamente dolci, infatti questo è freschissimo e "aspro".

Per quanto riguarda l'idratazione devo dire che è molto buona, lascia la pelle morbidissima e cosa che io ritengo fondamentale: non unge, né appiccica.
Non so dirvi quanto possa essere buona come trattamento d'urto su pelli molto secche e screpolate, ma credo che come crema da tutti i giorni per idratare vada alla grande!

27 ago 2012

Ci sono cascata anche io.

Ebbene sì, questo prodotto ha conquistato anche me, ora faccio anche io parte del suo harem di adoratrici.
Arrivo in ritardo, ma per un motivo: finché non hanno aperto un Acqua&Sapone nei dintorni di casa del moroso, non l'avevo mai trovato da nessuna parte, e a vedere tutte quelle recensioni così entusiaste rosicavo, oh se rosicavo!
Quando l'ho visto potete immaginare la mia felicità (oh gaudio! Oh giubilo!), e ovviamente l'ho acquistato subito. Uno per me e uno per il moroso, presa dalla foga, il quale però non ha capito il motivo di cotanta mia felicità.

Ve lo dico? Massì dai, AMO questo prodotto, è fantastico! I capelli risultano morbidi, districati, lucidi ed incredibilmente morbidi (l'ho già detto?!).
Il profumo poi, per me amante del cocco, è qualcosa di semplicemente godurioso e abbinato con uno shampoo (anch'esso al cocco), di Antica Erboristeria, i capelli rimangono profumati come appena lavati fino al terzo giorno dal lavaggio (di più non so dirvi).
Per quanto riguarda il prezzo siamo al limite del ridicolo: 0,99€. Anche lo shampoo di cui sopra (ve ne parlerò prestissimo), costa la stessa cifra, e per meno di 2€, io ho trovato i prodotti per la vita per quanto riguarda la cura dei capelli.

26 ago 2012

Crema viso L'Erbolario

Dopo avervene parlato in qualche post fa, ecco la recensione della crema per pelli impure dell'Erbolario. Mia madre l'aveva presa per il fratellino che nel pieno della pubertà si ritrova con mille brufolotti sul viso, sperando (invano), che lui la usasse. Ovviamente è rimasta inutilizzata e mai aperta per un mesetto circa, quando finalmente mi sono decisa di adottarla ed evitare che finisse nell'oblio.
Si presenta come una crema non molto leggera ed è arricchita da estratti di bardana, achillea, ippocastano, salvia, farfara e con aggiunta di acqua distillata di rosmarino.

21 ago 2012

Tag curiosone

Avevo già risposto in passato ad un tag del genere, ma ho deciso di farlo nuovamente perché adoro i tag ed essendo passato un bel po' di tempo dal precedente mi sembrava carino rispolverarlo.
Sono stata taggata da GiuNERAlia *CLICK*.
Queste sono le regole:
Scrivere 11 cose su di sè;
- Rispondere alle domande di chi mi ha taggato;
- Taggare a mia volta 11 persone;
- Avvisarle sul loro blog;
- Non si può taggare chi ha taggato me;
- Taggare almeno una persona.

Dal momento che non ho moltissimo tempo per rispolverare le mie vecchie risposte a questo tag, e quindi vedere chi avevo già taggato, consideratevi tutte taggate!
Trovare le 11 curiosità su di me è la parte più difficile, vediamo cosa riesco a tirare fuori...

 Al cinema mi piace andare a vedere le tamarrate piene zeppe di effetti speciali.
 Ho una grossa voglia sulla pancia, tanto che sembra abbronzata per metà.
 Ho il vizio di attorcigliarmi i capelli con le dita.
 Mi piace la mitologia greca.
 Sono un'amante dell'orzata e del latte di mandorla, in estate ne bevo a litrate!
 Da piccola avevo un attaccamento morboso (in senso positivo), per le mie barbie, e le posseggo tutt'ora!
 Ho la fortuna di poter mangiare come un maiale e non mettere su kg.
 Sogno di avere degli animali da fattoria una volta che avrò una casa tutta mia.
 Durante i lunghi viaggi mi piace molto fermarmi in autogrill.
 Nonostante sia una capra a parlare in inglese, lo capisco molto bene.
 Alle medie ho partecipato ad una gara di salto in lungo senza averlo mai fatto prima della gara stessa. Sono arrivata prima e ancora mi chiedo come ci sia riuscita!

Speedy review: Nivea

Ciao a tutte, oggi inauguro una nuova serie di recensioni di tutti quei prodotti in formato mini o campioncini che ho in casa, e che data la loro mole piuttosto consistente, mi sono decisa ad usare in modo da ridurre un po' il loro numero.
Incomincio con una crema corpo, della quale possedevo ben 4 campioncini e che quindi ho avuto modo di utilizzare più di una volta, e farmi un'idea più o meno precisa.
Si tratta nello specifico della crema corpo appartenente alla linea Pure&Natural, linea della quale avevo acquistato la crema mani.
Non mi è piaciuta affatto questa crema, innanzitutto io la definirei più un latte corpo tanto è liquida. L'idratazione è praticamente assente, e almeno per me, che ho la pelle del corpo particolarmente secca, non va bene nemmeno per l'estate.
Dovrebbe essere un prodotto specifico per pelli molto secche, ma io credo sia più indicato per pelli normali, se non mi ci sono trovata bene in estate figuriamoci in inverno!

Non credo proprio che acquisterò questo prodotto. Voi l'avete provato?
Se si come vi siete trovate?

20 ago 2012

I magnifici tre di luglio.

Tra poco finisce agosto e io con ritardo cosmico pubblico i preferiti di luglio. Purtroppo non essendo stata a casa in queste due settimane non ho potuto scrivere il post avendo tutte le foto dei prossimi post sul mio pc, ma per la mia prossima partenza (nuovamente per la volta del casa del moroso), vedrò di metterle su chiavetta così da riuscire a pubblicare qualcosina anche se sono via.

Ma ora bando alle ciance e vediamo subito quali sono i tre prodotti che ho utilizzato maggiormente nello scorso mese.
Vi ricordo che il post è in collaborazione con Federica *CLICK*.

Come primo prodotto inserisco la crema viso per pelli impure dell'Erbolario. Nonostante io ce l'abbia da un po', e sia quasi finita, ancora non ve ne ho parlato, ma spero di farlo al più presto! Quando la uso la pelle risulta davvero purificata, nessun punto nero o brufoli in vista, insomma promossa!

17 ago 2012

Nuovo bronzer Rimmel

Buongiorno a tutte, continuo a essere piuttosto assente (o meglio, presente a singhiozzo), sul blog per il semplice fatto che dopo essere tornata dalle vacanze sono partita per la volta della casa del moroso, casa in cui sono tutt'ora. Per fortuna avevo creato un paio di bozze che avrei voluto terminare di scrivere e pubblicare prima di partire, quindi ne approfitto per finirle e pubblicarle in questi giorni, così da riuscire ad essere presente e portarmi un po' avanti, visti i numerosi post in ritardo che ho.
Mi scuso inoltre con Federica *CLICK*, per il ritardo di pubblicazione della nostra rubrica settimanale con i tre prodotti pià utilizzati, ma proprio ultimamente ho davvero pochissimo tempo!

Dopo questo sproloquio iniziale parto con l'articolo vero e proprio; non sono una grande amante dei bronzer, e lo si capisce dal fatto che questo è il secondo che acquisto, e che il primo, comprato anni fa, ancora non l'ho terminato!
L'ho preso perché ho semplicemente voluto approfittare di un'offerta presente alla Coin, che mi permetteva di avere con 5,90€ terra e kabuki.
Credo di non aver mai fatto un acquisto peggiore, innanzitutto il pennello è qualcosa di indicibile in quanto a qualità. Perde setole come se non ci fosse un domani, ma su questo potrei anche chiudere un'occhio, il problema, oltre alla terribile puzza plastica, è che perde colore. Ma attenzione, non le setole non schiariscono, non perde quel marroncino, perde colore giallo, e nemmeno un giallino timido, no no, l'acqua mi diventa color cedrata (non so se avete presente).
Non voglio nemmeno immaginare il perché perda tutto questo colore, quel che è certo è che è palese che abbia una qualità infima, se di qualità vogliamo parlare.

14 ago 2012

Prodotti terminati: Luglio '12

Eccoci arrivate al consueto appuntamento dei prodotti smaltiti nel mese precedente, questa volta con un po' di ritardo causa vacanze.
Il mese di luglio ha visto finire nella pattumiera 4 prodotti, di cui uno di make up che mi portavo dietro da tantissimo.

Ma vediamoli con ordine:
 Crema occhi O2 D-Biotic - usata con costanza fa il suo sporco lavoro e devo dire che mi è piaciuta moltissimo. Non la ricomprerò solamente perché a prezzo pieno costa davvero tanto. *CLICK*

 Struccante occhi Nivea - ho odiato questo prodotto fin dal principio per il fatto che per miscelare le due parti (essendo un bifase), si debba shackerare il botticino alla velocità della luce e per il fatto che dopo pochi secondi (secondi, giuro), le due parti tornavano separate come prima. Non lo ricomprerò più, ma me ne dispiaccio in quanto effettivamente struccava piuttosto bene.

 Solvente Parisienne - non ho idea di quanti solventi io faccia fuori in un anno. Questo è uno dei tanti, funziona bene e costa una sciocchezza, ne ho già altri due di scorta. In linea di massima comunque tendo a scegliere il solvente che costa di meno.

13 ago 2012

Sono tornata!

Ebbene sì, le vacanze sono tristemente finite, è tempo di riprendere il solito tran tran.
Ho tanti post arretrati che pubblicherò nei prossimi giorni, ma ora voglio mostrarvi qualche foto fatta in queste vacanze.
Quest'anno io e il mio moroso abbiamo scelto le Marche come meta delle nostre vacanze.

Il primo giorno abbiamo deciso di fare tappa a San Marino per pranzo, in quanto ci saremo passati vicino con l'autostrada. Non l'avevo mai vista prima e devo dire che mi è piaciuta davvero molto!
Non ci siamo fermati troppo in quanto avevamo ancora strada da fare prima di raggiungere l'hotel e non volevo far troppo tardi, quindi ci siamo concessi giusto una visita veloce al centro storico. Siamo comunque riusciti a fare un giro al museo delle curiosità, che ho trovato davvero interessante e ovviamente curioso!
San Marino
Dopo il check-in ci siamo rilassati in albergo, situato a Montecosaro. La stanza era davvero bella, con tanto di caminetto, divano e doccia idromassaggio. Si prospettava una vacanza rilassantissima!
La vera sorpresa è stato vedere il favoloso panorama che avevamo dal balcone della camera. Avevamo richiesto espressamente la camera con vista panoramica sulla valle, ma non ci aspettavamo fosse così suggestiva. La foto che segue inquadra solo una parte di questa vista, e si può intravedere il mare in lontananza.
Vista dal balcone.

06 ago 2012

E ora...vacanze!!

Ciao a tutte ragazze, scrivo questo velocissimo post per salutarvi, dal momento che domani parto!
Starò via una settimana, e non credo che pubblicherò post, è giusto che anche il blog si prenda una vacanza!!


Detto questo ci vediamo più avanti, vi auguro di passare delle ottime vacanze!
Un abbraccio,

TAG: che viaggiatrice sei?

Eccomi qui con un nuovo tag!
Dal momento che partirò domani, questo tag mi è sembrato più che appropriato al momento!

♥ Tre aggettivi per definire che viaggiatrice sei.
Curiosa, entusiasta, rilassata.

♥ Viaggi spesso?
Faccio una vacanza in estate, ma spessissimo durante tutto l'anno, nel fine settimana faccio delle brevi gite fuori porta.

♥ Con quale criterio scegli le destinazioni dei tuoi viaggi e delle tue vacanze?
Parto con il dire che io e il mio moroso, di comune accordo abbiamo deciso di visitare prima per bene tutta l'Italia, e poi spostarci all'estero, in quanto il nostro paese ha dei posti magnifici e non ha senso viaggiare sempre all'estero se poi non si conosce il proprio paese. Ogni anno quindi scegliamo una regione e visitiamo per bene tutto il territorio di una provincia. Quest'anno per esempio visiteremo le Marche e gireremo tutta la provincia di Macerata, lo scorso anno abbiamo visto la provincia di Siena, e così via insomma.

♥ Sei mai stata in campeggio, in un ostello o in un villaggio?
Quando ero più piccolina e andavo al mare mi è capitato di andare spesso in campeggio. In un villaggio e in ostello invece non ci sono mai stata!

♥ Vacanza in albergo o appartamento/residence?
Assolutamente albergo!

♥ Prepari un programma dettagliato della vacanza o preferisci improvvisare?
Solitamente dopo aver scelto la zona da visitare io e il moroso cerchiamo alcuni borghi caratteristici e attrazioni da visitare, così come ristoranti in cui andare (siamo gran mangioni!), in modo da avere una linea guida, una volta sul posto però ci lasciamo andare all'ispirazione del momento e giriamo "a sentimento."

♥ Ti definisci una viaggiatrice organizzata?
Sì, ma solo per quanto riguarda la preparazione del viaggio, più precisamente il cosa mettere in valigia, e per la scelta dell'albergo. Per il resto non organizzo null'altro!

♥ Quante valigie porti?
Dal momento che non faccio vacanze di più di una settimana, una valigia più il suo beauty è più che sufficiente!

♥ Quante paia di scarpe e quante borse?
Come borse ne porto due in genere, una enorme da tenere durante il giorno, e che possa contenere tutto ciò che potrebbe servirmi, e una più piccola, solitamente una pochette, da mettere la sera al ristorante.
Come scarpe solitamente ne porto un paio da ginnastica, dei sandaletti comodi, ciabattine, e uno o due paia di scarpe con il tacco.

♥ E quanti libri?
Non facendo una vacanza al mare ma una di quelle cosiddette enogastronomiche/culturali, non ho tempo per leggere, e la sera arrivo in camera così stanca che l'unico pensiero è quello di crollare sul letto e non svegliarmi più, quindi non porto nessun libro. Al massimo la guida del gambero rosso (che però è stazionaria in auto!).

♥ Come organizzi i prodotti di make-up e quali e quanti ne scegli?
Cerco di portare il giusto e riesco a non eccedere mai, tranne per i rossetti, perché ne porto sempre più del dovuto, fortuna che non occupano troppo spazio!
Se siete interessate ecco le liste su cosa portare in vacanza: *CLICK* e *CLICK*.

♥ Hai mai perso un aereo, un treno, un traghetto?
No mai, anche perché viaggio praticamente sempre in auto!

♥ Raccontaci una disavventura di viaggio.
dSono stata sempre piuttosto fortunata, l'unica sventura è stata trovare nel bagno di un albergo il bidet dentro la doccia e capelli e sporcizia ovunque, anche sul letto. Il tutto comunque è stato risolto immediatamente cambiando albergo!

♥ Qual è il viaggio più bello che hai fatto?
Fino ad ora mi sono piaciuti tutti quelli che ho fatto, ma i due che mi sono rimasti maggiormente nel cuore sono stati quello a Praga e la vacanza in Toscana dello scorso anno!

♥ Qual è il viaggio o la vacanza dei tuoi sogni che non hai ancora fatto?
Di posti che mi piacerebbe visitare sono davvero tantissimi, dovessi elencarli tutti non finirei più! :)


03 ago 2012

Acconciature per ogni occasione!

Ciao a tutte ragazze, come state?
Gironzolando per il web ho trovato tutta una serie di acconciature molto carine che mi va di proporre anche a voi, sperando possa farvi piacere e che possiate magari prendere qualche spunto!
Vi lascio subito alle foto, fatemi sapere se ce n'è qualcuna che vi piace particolarmente" :)

02 ago 2012

C'è posta per me!

Ciao a tutte carissime!
Oggi voglio mostrarvi un pensierino che ho ricevuto da MISS MAKEUP & CO.
Inutile dirvi che sono stata davvero felicissima di ricevere questo regalino e ringrazio ancora Raffaella per aver pensato a me! :)
Ammetto di averlo ricevuto già qualche tempo fa, ma purtroppo non sono riuscita a pubblicare prima il post per motivi di tempo.

Come potete vedere ci sono diversi campioncini della crema viso Elicina, un campioncino di crema filler contorno occhi di Collistar, un siero notte di Estee Lauder, un fondotinta liquido e uno compatto, entrambi della Lepo.

Inoltre ho ricevuto anche un bellissimo paio di orecchini fatti a mano dalla sorella, di un bellissimo azzurro cielo.

01 ago 2012

Crystal Masque - Montagne Jeunesse

Ho ricevuto questa maschera assieme ad altri prodotti qualche tempo fa, ma non so bene il motivo per cui non l'ho provata immediatamente, in quanto Montagne Jeunesse è un marchio di cui ho sempre sentito parlare ma che non ho mai trovato da nessuna parte!
Inizio con lo scusarmi per la foto un po' mossa, inizialmente non me n'ero accorta e ora non avendo più la confezione non posso rifarla!

Mi è piaciuta molto come maschera, il miele lascia la pelle molto morbida e lo zucchero di canna presente al suo interno effettua un leggero scrub. Prima di applicarla, bisogna mettere la confezione nell'acqua calda per qualche istante, suppongo sia per sciogliere un po' il miele e facilitare l'applicazione.
Subito dopo averla mesa si avverte un leggero effetto caldo, che però svanisce dopo pochi minuti. Non è affatto fastidioso, e anzi, favorisce la dilatazione dei pori e quindi i benefici della maschera saranno più efficaci.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...